Donazioni per l'Emilia

Scarica il file con la lista delle donazioni: Download

DONA ANCHE TU 

Il punto a quasi un anno dal Terremoto

Il devastante terremoto che ha scosso  l’Emilia nel maggio 2012 ha colpito in modo diretto anche i soci della Famiglia Modenese e degli Estensi residenti a Roma per tutti i legami di familiari ed affettivi che ancora ci legano a quelle terre. 

Fin dai primi giorni abbiamo deciso di dare un segnale tangibile della nostra solidarietà  cercando delle forme che consentissero di raccogliere fondi per fare poi una donazione, non in soldi ma in beni,  a qualche onlus  meritevole del modenese. 

Si è deciso pertanto di aprire un apposito conto Pro Terremotati presso la Banca Popolare dell’Emilia Romagna (BPER) e di organizzare eventi per la raccolta fondi.

Finora sono stati organizzati due concerti:

 

9 luglio 2012 -  Concerto Mozartiana nel Cortile di San’Ivo alla Sapienza con i Solisti  del  Teatro di Roma (vedi tra le news)

 

28 settembre 2012- Concerto Barocco  a Palazzo della Cancelleria con Camerata Artemisia Gentileschi (vedi tra le news)

 

21 marzo 2013 – Concerto Straordinario Auditorium via della Conciliazione con Orchestra Sinfonica di Roma, Orchestra Arrigo Boito di Parma. Qui abbiamo contribuito

all’organizzazione per solidarietà ma l’incasso era per il restauro del teatro di Parma (vedi news)

 

21 maggio 2013-  Concerto di Marco Albani Acoustic Quartet. Il concerto è stato bellissimo ma non ha portato i frutti sperati (vedi New ).

4 e 5 giugno 2013- Abbiamo fatto un sopralluogo a Cavezzo per formalizzare dei contatti per la donazione. In particolare è stata contattata la casa protetta Villa Rosati di Cavezzo che necessita di un montascale per il trasporto di disabili e anziani, ospiti della struttura. Con l'ultimo concerto e gli ultimi bonifici abbiamo a disposizione circa 10.000 euro e perciò potremo soddisfare la richiesta e devolvere il rimanente ad altri enti sempre in zona.

Formalizzeremo il tutto entro la metà di luglio.

 6 Luglio 2013 Palazzo Rospigliosi a Zagarolo: visita al museo del giocattolo e poi nel Giardino pensile del Palazzo per assistere al dramma storico Assalto al Castello scritto ed allestito dal nostro socio Maurizio Gonzaga con costumi d’epoca di Anna Addamiano. L’ingresso era libero ma si poteva acquistare il libro del dramma ricco di citazioni e fatti realmente accaduti. Il ricavato del libro è stato interamente versato sul conto pro terremotati (610 euro).

 Settembre, dopo vacanze estive. La direzione della Casa Protetta Villa Rosati, beneficiaria della donazione, ci fa sapere che per loro sarebbe molto più utile ricevere dei letti per disabili al posto del montascale perché ne hanno un bisogno impellente. Comprendiamo la richiesta, ci informiamo sulle caratteristiche che devono avere e siamo ben felici di potere soddisfare, almeno in parte, la richiesta.

 26  settembre 2013. Abbiamo individuato l’azienda fornitrice, le caratteristiche del letto, il colore e il prezzo. Con i nostri fondi potremo acquistare 10 letti. I responsabili della Casa Protetta sono molto soddisfatti. Resta da concordare la data della consegna e della donazione.

 3 ottobre 2013. La data della pubblica donazione viene concordemente fissata per sabato 19 ottobre ore 15.30 presso la Casa Residenza”Villa Rosati “ via Cavour, 57  a Cavezzo (MO). I letti verranno consegnati già mercoledì 16 ottobre. Una piccola delegazione della Famiglia Modenese sarà presente alla cerimonia.

19 ottobre 2013. Si è conclusa felicemente la donazione dei letti con una cerimonia semplice ma molto emozionante. Vedere particolari e foto nel sito tra le news del relativo periodo. 

 Sentiamo il dovere di esprimere il nostro commosso ringraziamento  a tutte le persone e agli Enti che con il loro sostegno hanno contribuito a portare a termine gli eventi per raccogliere fondi e consentire  così alla Famiglia Modenese e degli Estensi residenti a Roma di portare il loro solidale sostegno ai concittadini emiliani duramente colpiti da terremoto dello scorso anno.

Grazie, grazie davvero da tutti noi.

Questa sezione del sito viene lasciata on line in vista di altre iniziative umanitarie o pro terremotati 

 

 

 

Raccolta Fondi Pro Terremotati dell’Emilia: 

IBAN: IT07J0538703201000002062066

Banca popolare dell’ Emilia 

Roma Succursale A via xx settembre

 
 

News

FESTA DI SAN GEMINIANO PATRONO DI MODENA

Sab. 1 febbraio - Alla fine ha vinto San Geminiano. Il maltempo, la pioggia continua, la piena del Tevere, il freddo, il traffico, le buche, l’ influenza galoppante e gli acciacchi vari di questi non hanno guastato la Festa in suo onore che noi modenesi di origine celebriamo ogni anno con grande partecipazione qui a Roma.

VISITA A VILLA PARISI DEL 29 DICEMBRE - Una bella mattinata culturale

Bella giornata, bella villa, bella gente. Tutto all’insegna del bello, compresa la guida che ci ha accompagnato nel lungo percorso all’interno della villa mettendo in mostra tutta la sua competenza e simpatia, cosa che ha creato subito un clima disteso ed amichevole tra persone che non si conoscevano



LINK UTILI



 
 
SEGUICI SU: